Come digiunare in sicurezza con il diabete durante il Ramadan

How to Safely Fast with Diabetes During Ramadan

Il Ramadan è un mese sacro osservato dai musulmani di tutto il mondo, caratterizzato dal digiuno dall'alba al tramonto. È un momento di riflessione spirituale, autodisciplina e devozione. Tuttavia, per le persone che vivono con il diabete, il digiuno durante il Ramadan può presentare sfide uniche. Diventa cruciale bilanciare l’osservanza religiosa con le esigenze sanitarie. Con un'attenta pianificazione, formazione e supporto, è possibile digiunare in sicurezza e gestire efficacemente il diabete durante questo periodo sacro.

 

Comprendere i rischi e le sfide

Il digiuno durante il Ramadan implica l'astensione dal cibo, dalle bevande, dal fumo e da alcuni comportamenti dall'alba (Suhoor) fino al tramonto (Iftar). Per le persone con diabete, questo periodo prolungato di digiuno può avere un impatto sui livelli di zucchero nel sangue, sui programmi terapeutici, sull’idratazione e sulla salute generale. È essenziale riconoscere i potenziali rischi e le sfide associati al digiuno, tra cui:

Diabetes_Risks_Challenges_Ramadan

Fonte immagine: https://www.monash.edu.my/news-and-events/trending/understanding-ramadan-the-significance-of-fasting-in-the-muslim-faith

 

  1. Gestione dello zucchero nel sangue: il digiuno può portare a fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue, aumentando il rischio di ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue) o iperglicemia (alto livello di zucchero nel sangue) .
  2. Disidratazione: Senza un'adeguata assunzione di liquidi durante le ore di digiuno, può verificarsi disidratazione, soprattutto nei climi più caldi o per le persone impegnate in attività fisica.
  3. Adeguamenti dei farmaci: I cambiamenti nei modelli alimentari e negli orari dei pasti possono richiedere aggiustamenti dei dosaggi dei farmaci, in particolare per gli individui insulino-dipendenti.
  4. Equilibrio nutrizionale:Gli orari limitati dei pasti durante Suhoor e Iftar possono rendere difficile mantenere una dieta equilibrata, portando a potenziali carenze nutrizionali.

Diabetes_Risks_Challenges_Ramadan_Nutrient_Deficiencies

Fonte immagine:  https://www.iloveqatar.net/news/artsCulture/ramadan-insights-who-is-exempt-from-fasting

 

Suggerimenti per il digiuno sicuro con il diabete

  1. Rimani idratato: l'idratazione è fondamentale durante le ore di digiuno. Bevi molta acqua tra Iftar e Suhoor per prevenire la disidratazione. Optare per cibi ricchi di acqua come frutta e verdura durante i pasti.
  2. Pianifica pasti bilanciati: pianifica pasti bilanciati che includano carboidrati complessi , proteine magre, grassi sani e fibre per aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Evita cibi zuccherati e fritti, optando per alternative nutrienti.
  3. Interrompi il digiuno gradualmente: quando interrompi il digiuno all'Iftar, inizia con un piccolo pasto o uno spuntino per prevenire rapidi picchi dei livelli di zucchero nel sangue . Includi cibi idratanti come anguria, cetriolo e yogurt per reintegrare liquidi ed elettroliti.
  4. Sii consapevole dell'attività fisica: impegnati in attività fisica leggera, come camminare, durante le ore non di digiuno per favorire la circolazione, il metabolismo e il benessere generale. Evitare esercizi fisici intensi durante le ore di digiuno, soprattutto quando fa caldo.
  5. Ascolta il tuo corpo: presta attenzione ai segnali e ai sintomi del tuo corpo. Se avverti segni di ipoglicemia o iperglicemia, come vertigini, sudorazione, confusione o sete estrema, interrompi immediatamente il digiuno e, se necessario, consulta un medico.
  6. Tempo di prendere farmaci in modo saggio: Se prendi farmaci per il diabete, collabora con il tuo medico per adattare i dosaggi e i tempi in modo da adattarsi alle ore di digiuno. Potrebbe essere necessario assumere alcuni farmaci durante i pasti o modificarli in base alle letture della glicemia.

SIBIONICS_GS1_CGM_Scan_Free_Continuous_Monitoring

 

  1. Monitorare regolarmente la glicemia: I dispositivi per il monitoraggio continuo del glucosio (CGM) come il SIBIONICS GS1 CGM assistono il digiuno del Ramadan in modo sicuro per i diabetici. Trasmette le letture della glicemia ogni 5 minuti per 14 giorni senza punture sulle dita. Gli avvisi personalizzati notificano eventuali valori urgenti. L'accesso remoto ai dati sull'APP SIBIONICS consente di condividere facilmente i dati con i medici per garantire una guida ottimale ogni giorno di digiuno.

 

Conclusione:

Seguire questi passi prudenti aiuta i diabetici a partecipare attivamente al Ramadan mantenendo i livelli di zucchero nel sangue in un intervallo stabile e sano per evitare complicazioni di salute. Possa questo Ramadan essere un momento di crescita spirituale, salute e benedizioni per tutti.

 

FQA:

D: Quali sono gli effetti collaterali del digiuno durante il Ramadan?

R: Gli effetti collaterali del digiuno durante il Ramadan possono includere fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue, disidratazione, mal di testa, affaticamento e vertigini. È essenziale che le persone, specialmente quelle con patologie come il diabete, monitorino attentamente la propria salute durante il digiuno.

D: L'assunzione di insulina interrompe il digiuno durante il Ramadan?

R: È importante sottolineare che l'assunzione di insulina sottocutanea o di liquidi per via endovenosa non influisce affatto sul digiuno del Ramadan . Anche il glucosio per via endovenosa può essere somministrato per trattare l’ipoglicemia senza invalidare il digiuno.

D: Perché urini molto quando digiuni?

R: Quando si digiunano sia dal cibo che dall'acqua per periodi prolungati, i reni tendono a rimuovere più acqua dal sangue attraverso una maggiore minzione, nel tentativo di concentrare i liquidi corporei rimanenti e preservare i livelli di idratazione. La minzione frequente è una risposta normale poiché il corpo lavora per mantenere l'equilibrio elettrolitico e idrico durante il digiuno.


Sistema di monitoraggio continuo del glucosio (CGM) SIBIONICS GS1

Nuovo di zecca

Sistema di monitoraggio continuo del glucosio (CGM) SIBIONICS GS1

Letture del sensore altamente accurate
Glucosio continuo per 14 giorni
Monitoraggio Calibrazione gratuita
Nessuna scansione
Report AGP esportabili
IP28 impermeabile
Allarme glucosio personalizzabile
Applicazione facile da usare
Dati sul glucosio condivisibili in tempo reale

Acquista GS1