8 alimenti adatti al diabete per gli anziani

8 Diabetes-Friendly Foods for Seniors

Con l’avanzare dell’età, adattare la nostra dieta diventa sempre più importante per la gestione della salute. Per gli anziani che soffrono di diabete, alcuni alimenti ricchi di nutrienti forniscono un supporto extra. L’integrazione di queste opzioni adatte al diabete aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue soddisfacendo allo stesso tempo le esigenze nutrizionali.

 

  1. Verdure a foglia:

Le verdure a foglia verde come spinaci, cavoli e bietole sono ricche di vitamine, minerali e antiossidanti. Sono anche a basso contenuto di carboidrati e calorie, il che li rende una scelta eccellente per gli anziani con diabete. Incorporare verdure a foglia verde in insalate, zuppe o fritture può aggiungere sapore e nutrimento ai pasti senza causare picchi nei livelli di zucchero nel sangue.

 

  1. Salmone

I pesci grassi come il salmone offrono acidi grassi omega-3 cruciali per la funzione cerebrale, articolare e cardiaca negli anziani. Gli Omega-3 aiutano anche nella regolazione e nella gestione del diabete. Obiettivo di due porzioni di salmone o altro pesce grasso settimanale per la protezione cardiovascolare e il controllo equilibrato del glucosio se combinato con altre scelte favorevoli al diabete. Cuocere o cuocere il salmone semplicemente per conservare i benefici per la salute degli omega-3.

 Diabetes_Friendly_Foods_Seniors_Salmon

Fonte immagine: https://toriavey.com/how-to-sear-salmon-fillets/

 

  1. Frutti di bosco

I frutti di bosco ricchi di nutrienti come mirtilli, fragole e lamponi sono naturalmente poveri di zuccheri ma ricchi di antiossidanti preziosi per la salute degli anziani . Le loro fibre e vitamine aiutano anche a controllare il diabete. I sapori audaci e dolci dei frutti di bosco soddisfano l'appetito con carboidrati minimi adatti alla maggior parte dei piani alimentari. Frullare leggermente in frullati o piatti a base di yogurt, farina d'avena o cereali per un sapore vibrante.

 

  1. Yogurt greco

Lo yogurt greco vanta quasi il doppio delle proteine dello yogurt normale con un minor contenuto di zuccheri. Questo lo rende più saziante e stabilizza lo zucchero nel sangue. Le proteine preservano anche la massa muscolare con l’avanzare dell’età. Scegli varietà semplici per controllare gli zuccheri naturali. Completare con frutta fresca, noci e spezie per sapore e fibre . I probiotici dello yogurt greco supportano anche la salute dell’intestino e del sistema immunitario.

 Diabetes_Friendly_Foods_Seniors_Greek_Yogurt

Fonte immagine: https://food.detik.com/info-sehat/d-7024517/8-manfaat-greek-yogurt-untuk-diet-dan-kesehatan-tubuh

 

  1. Avocado

I grassi buoni, le fibre , le vitamine e i composti vegetali presenti negli avocado funzionano tutti insieme per i diabetici. Da un quarto a metà di un avocado aggiunge cremosità, sazietà e grassi salutari ai pasti senza aumentare significativamente lo zucchero nel sangue. Provalo schiacciato nei panini o condito su insalate, pollo o uova. La fibra aiuta anche una sana digestione nei corpi che invecchiano.

 

  1. Lenticchie

Le lenticchie offrono proteine vegetali complete per gli anziani vegetariani insieme a fibre e importanti minerali, rendendole un alimento ideale a supporto del diabete. La fibra aiuta a regolare lo zucchero nel sangue e la digestione. Le lenticchie si cuociono rapidamente per una facile preparazione dei pasti. Prova le zuppe di lenticchie , le insalate e i curry abbinati a ricchi cereali integrali o verdure.

 

  1. Pomodori

Essendo un’eccellente fonte di licopene e vitamina C, i pomodori sono superstar antinfiammatorie che aumentano l’immunità e la salute del cuore degli anziani. I loro zuccheri naturali non influiscono pesantemente sui livelli di glucosio nel sangue se gustati con moderazione. Prova i pomodori freschi tagliati a fette su panini o uova, mescolati in salse o salse o arrostiti per un tocco di sapore agrodolce. I pomodori a cubetti in scatola senza aggiunta di sale rappresentano anche aggiunte rapide e nutrienti a zuppe, curry e peperoncino.

Diabetes_Friendly_Foods_Seniors_Tomatoes 

Fonte immagine: https://images.app.goo.gl/bnoi8QN5E9mDWCH56

 

  1. mandorle

Una piccola manciata giornaliera di mandorle fornisce grassi sani, fibre, magnesio , vitamina E e selenio, tutti protettivi per la funzione metabolica e cardiaca degli anziani. Le mandorle migliorano snack, insalate, yogurt e farina d'avena. La loro consistenza croccante rende anche il consumo consapevole più piacevole. Fai solo attenzione a non esagerare con gli spuntini a basso contenuto di carboidrati in stile mediterraneo, poiché le mandorle possono comunque influenzare il glucosio se consumate in quantità.

 SIBIONICS_GS1_CGM_Supportive_Network

 

Incorporare alimenti adatti al diabete adatti agli anziani è fondamentale, ma monitorare i parametri di salute è altrettanto importante. Il SIBIONICS GS1 CGM fornisce proprio queste informazioni senza soluzione di continuità. Il suo sensore discreto e impermeabile trasmette letture ogni 5 minuti per 14 giorni consecutivi senza calibrazione e puntura delle dita. Avvisi personalizzabili notificando agli utenti livelli di glucosio alti o bassi. Rapporti dettagliati all'interno dell'app SIBIONICS forniscono un quadro completo per facilitare le visite mediche. La condivisione remota dei dati consente anche ai propri cari di monitorare la salute da lontano.

 

Conclusione:

Seguire una dieta equilibrata ricca di alimenti adatti al diabete è essenziale per gli anziani che gestiscono il diabete. Il monitoraggio dei livelli di nutrizione e glucosio con SIBIONICS CGM consente inoltre di prendere decisioni alimentari informate. Con adeguate modifiche alla dieta e allo stile di vita, gli anziani possono convivere bene con il diabete e mantenere la loro salute e il loro benessere generale.

 

Domande frequenti:

D: Qual è il livello normale di zucchero nel sangue per gli anziani?

UN: 

Fonte immagine: https://images.app.goo.gl/8Wa8jPcMQq24bcZt7

 

D: Qual è il livello A1C consigliato per gli anziani?

R: Per i soggetti senza altre comorbilità maggiori, si raccomanda un obiettivo di A1C del 7–7,5% e un intervallo target di glicemia a digiuno di 6,5–7,5 mmol/L (117–135 mg/dL), mentre per gli anziani fragili e quelli con malattia multisistemica malattia, si raccomanda un obiettivo di A1C di 7,6–8,5% e un intervallo target di glucosio a digiuno di 7,6–9,0 mmol/L (137–162 mg/dL) per ridurre al minimo il rischio di ipoglicemia e scompenso metabolico.

D: Quali sono i problemi legati al diabete negli anziani?

R: I problemi comuni associati al diabete negli anziani includono un aumento del rischio di ipoglicemia, complicanze diabetiche come neuropatia e retinopatia, declino funzionale, malattie cardiovascolari e compromissione della guarigione delle ferite. Inoltre, la gestione del diabete negli anziani può essere complicata dalla politerapia e da problemi cognitivi, rendendo difficile l’aderenza ai regimi terapeutici.


Sistema di monitoraggio continuo del glucosio (CGM) SIBIONICS GS1 Sistema di monitoraggio continuo del glucosio (CGM) SIBIONICS GS1 Sistema di monitoraggio continuo del glucosio (CGM) SIBIONICS GS1

Brand new

SIBIONICS GS1 Continuous Glucose Monitoring (CGM) System

Highly Accurate Sensor Readings
14-Days Continuous Glucose
Monitoring Calibration Free
No Scanning
Exportable AGP Reports
IP28 Waterproof
Customizable Glucose Alarm
User-friendly App
Shareable Real-Time Glucose Data

Shop GS1